Normativa per ottenre rimborso bollo auto

  • admin
  • Avatar di admin Autore della discussione
8 Anni 1 Mese fa #160 da admin
admin ha creato la discussione Normativa per ottenre rimborso bollo auto
Il rimborso della tassa automobilistica regionale di proprietà è previsto per i seguenti casi:

-Doppio pagamento per lo stesso veicolo e per la stessa scadenza

-Pagamento non dovuto (es. pagamento su targa diversa da quella per cui si sarebbe dovuto fare il versamento)

-Pagamento eccessivo (l'importo versato è superiore al dovuto)

-Pagamento effettuato a favore di regione diversa da quella di residenza, nel caso in cui sia stato effettuato anche il versamento corretto

-Pagamento con errata indicazione della scadenza, nel caso in cui sia stato effettuato anche il versamento corretto

-Furto del veicolo

-Demolizione del veicolo

-Esportazione all'estero del veicolo.

Nei casi di furto, demolizione o esportazione definitiva all'estero di un veicolo è possibile richiedere il rimborso della tassa automobilistica versata. L'importo riconosciuto e' calcolato in dodicesimi, corrispondenti ai mesi di mancato possesso del veicolo, purchè l'evento si sia verificato almeno trenta giorni prima della scadenza del periodo per cui il pagamento della tassa è stato effettuato.
Si precisa che per quanto riguarda il furto o l'esportazione all'estero affinché sia riconosciuto il diritto al rimborso, è necessario che siano state presentate al Pubblico Registro Automobilistico le relative formalità. In alternativa al rimborso, nella maggior parte dei casi, è possibile richiedere la rettifica dei dati che sono stati erroneamente indicati in sede di pagamento della tassa automobilistica.

Ai fini della presentazione della richiesta di rimborso, si consiglia di utilizzare i moduli predisposti da Regione Lombardia e pubblicati nella sezione modulistica.

Il rimborso sarà effettuato mediante accredito della somma sul c/c bancario o banco posta indicato dal richiedente.In assenza di tali indicazioni il rimborso sarà effettuato mediante spedizione di "assegno di bonifico" non trasferibile e il relativo importo sarà diminuito della spesa di invio a mezzo di raccomandata A/R.


Non è riconosciuto in alcun caso il rimborso della tassa automobilistica regionale di circolazione.

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.083 secondi
Powered by Forum Kunena